Home

Inverno al caldo

Dalla fine dell'estate 2013, l'impianto di riscaldamento del Rifugio utilizza biomassa  ricavata dalla gestione dei boschi adiacenti con riduzione di emissione di Co2 e con evidenti benefici ambientali.   Ciò è stato possibile realizzare grazie al generoso contributo della FONDAZIONE CARIPLO.

 

Come arrivare

 

da Milano:

Prendere la superstrada per Lecco in direzione Nord. Una volta raggiunta Lecco, e passato il primo tunnel, prendere l'uscita per la Valsassina e proseguire, attraverso un nuovo tunnel, sino a Ballabio (prima rotonda a sinistra). Seguire le indicazioni in salita per Pian dei Resinelli (14 tornanti) e, arrivati in alto, proseguire a piedi o avvicinarsi ulteriormente con l'automobile.

da Pian dei Resinelli:
Appena all'ingresso del piazzale salire a destra in corrispondenza del forno e prendere la strada che sale subito a sinistra, seguendo il cartello: senza mai lasciare la carrozzabile in venti-trenta minuti a piedi o in poco tempo in auto si raggiunge il piazzale in alto sino alla sbarra, e poi il rifugio.
 

Rifugio Carlo Porta

 Il rifugio Carlo Porta (Club Alpino Italiano sezione di Milano) sorge a 1426 s.l.m sopra i pian dei Resinelli sulla cresta Cermenati della Grigna meridionale.                            

 Nel 1911 un gruppo di soci del CAI Milano, tra i quali il nipote del poeta, volle questa struttura come supporto alle attività alpinistiche nel gruppo delle Grigne, montagne predilette dai milanesi. Questo rapporto è rimasto immutato fino ai giorni nostri producendo un legame indissolubile tra la città e questa vicina montagna.                      

 Le imprese sulle guglie della "Grignetta" sono e sono state molte, dalle arrampicate sulla roccia alle più semplici escursioni, e hanno trovato sempre nel rifugio Porta una base ideale e sicura per la partenza.                                                                                                                                                                                                  

 Il rifugio è facilmente raggiungibile perciò è il luogo ideale per chiunque si voglia avvicinare alla montagna senza particolari problemi, adatto alle famiglie, ai gruppi, alla didattica a qualsiasi livello.

 Circondato da uno splendido bosco (bosco Giulia) e affacciato sulla pianura con un panorama mozzafiato. Il rifugio oltre ad offrire nella sue immediate vicinanze la partenza di tutti i più interessanti percorsi della Grigna meridionale è un luogo ideale per rilassarsi ed osservare da vicino la natura.

 
Link
Previsioni Meteo